Sofia Nesci e Amedeo Bianconi sono stati i primi ad abbandonare Temptation Island. Sofia dopo aver scoperto un tradimento da parte del fidanzato di cui lei già dubitava ha deciso di chiamare immediatamente Amedeo al falò di confronto. Sofia, in cuor suo, aveva già perdonato questo tradimento ma voleva che lui lo ammettesse: alla fine i due escono insieme e si promettono entrambi di cambiare.

Ecco il video del falò di confronto:

Ma come saranno andate le cose tra loro una volta usciti dal programma? A svelarcelo è il magazine di Uomini e Donne che ha intervistato entrambi.

Sofia, in che modo Temptation Island ha risolto i suoi problemi di coppia?

Sarebbe inesatto dire che Temptation ha risolto i miei problemi di coppia. Ho trovato una nuova consapevolezza di me stessa, che non avevo, e di conseguenza sono riuscita a metabolizzare il discorso della lettera. Dopo il programma io e Amedeo ci siamo ritrovati; sono uscita con più certezze e ho imparato a guardare oltre.

Ora si fida di più di Amedeo? Come mai?

Dire che mi fido totalmente sarebbe una bugia. Sono convinta che lui, adesso, giorno dopo giorno, debba conquistare la mia fiducia. Ci siamo promessi di dirci tutto e ripartire da zero, lasciandoci alle spalle gli scheletri. Penso che in una coppia si sia sempre in due a sbagliare.

Qual è stato il momento più brutto all’interno del docu-reality?

Due sono stati i momenti peggiori. Uno é quando ho sentito lui ammettere con i fidanzati il tradimento, che a me aveva sempre negato. In parte ne ero consapevole, ma dovevo sentirlo da lui. Mi è venuto il magone anche quando ci hanno divisi per entrare nei rispettivi vìllaggi. Ho pensato che era una di quelle situazioni in cui sai come ne entri ma non come ne uscirai.

E quale è stato il più bello?

Ci sono stati tanti momenti belli… sceglierne uno sarebbe riduttivo. Lì dentro ho capito cosa significhi stare senza pensieri, divertirsi; allo stesso tempo ho pianto tanto, sono stata in silenzio guardandomi dentro e ho ritrovato il sorriso. Le emozioni erano amplificate, dal cuore che batteva nel pinnettu al falò di confronto. Ti passa davanti la tua vita. Credo comunque che il cuore e l’emozione ti guidino a trovare la strada giusta.

Cosa avete fatto, lei e Amedeo, appena usciti dai villaggi? In che modo ha capito che è l’uomo giusto per lei?

Non realizzavamo cosa fosse successo. Abbiamo riso e pianto. Abbiamo parlato tutta la notte e ci siamo ritrovati… come non era mai successo in tutti questi anni.

In che modo ha capito che è l uomo giusto per lei?

Io sono sempre stata sicura del mio sentimento e al falò, guardandolo negli occhi, ho avuto la risposta. Ho capito che lo volevo nonostante i suoi errori. Credo che l amore, in questo caso, sia andato oltre.

Che progetti avete adesso?

Adesso dobbiamo sistemare alcune situazioni lavorative. Il progetto principale è la convivenza e chissà che presto non arrivi anche altro… ci siamo confrontati, ci siamo dati un tempo per realizzare tutto.

Cosa pensa delle altre coppie, dopo aver conosciuto le fidanzate?

Sono tutte storie diverse e tutte molto intense. Dopo aver conosciuto le fidanzate, mi sono resa conto che, a prescindere da quelle con cui leghi di più o di meno, tutte nascondevano delle sofferenze. lo sono dell’idea che le donne siano davvero una forza, abbiano una marcia in più. Sembra una frase fatta ma credo che, alla fine, l’amore trionfi su tutto

Cosa consiglia alle donne che scoprono qualcosa di compromettente negli effetti personali del fidanzato? Come si arriva alla verità?

Non sono la persona più adatta per dare consigli… dico solo di non lasciar perdere, non passarci sopra, non fare finta di nulla, non chiudersi in se stesse ma arrivare alla verità parlando con il proprio uomo per capire cosa si prova entrambi. Perdonare è una cosa molto difficile. lo non pensavo che avrei potuto perdonare una cosa del genere e invece l’ho fatto. Poi, ovviamente, ogni storia è a sé.

Ci parli dei single. Da chi sì è sentita capita?

Erano tutti bei ragazzi e bravi ragazzi. Oltre al lato estetico c’era qualcosa di più. Personalmente mi sono sentita capita dal single Antonio, lo “psicologo della situazione”, e da Alberto.

Amedeo, come valuta la sua partecipazione a Temptation Island? Cosa le ha insegnato questo programma?

La partecipazione a Temptation Island la valuto in modo positivo. Nonostante l’errore commesso in un periodo di stallo della coppia, ho capito di amarla. Questa esperienza mi ha insegnato che quando ci sono momenti difficili e problemi in una coppia vanno affrontati, non evitati.

Tra lei e Sofia c’erano problemi di fiducia. Pensa si siano risolti?

Non penso si siano completamente risolti i problemi ma io farò di tutto per riconquistare la sua fiducia.

Quanto è importante la sincerità in una coppia? E quanto è difficile, a volte, dire la verità?

È molto difficile dire la verità; io non ho avuto i| coraggio di farlo, ho preferito mentire. Adesso però ho capito che è fondamentale non nascondere nulla nel rapporto. È fondamentale confrontarsi, invece di mentire.

Qual è stato per lei il momento peggiore all’interno del villaggio?

Il momento peggiore è stato durante il falò, quando Sofia mi ha fatto vedere il mio video. Mi batteva il cuore a mille e mi sono sentito malissimo. Ho capito che avevo paura di perderla e mi sono reso conto di quanto fosse importante per me.

Come ripartirete adesso lei e Sofia? Su cosa deve lavorare lei, Amedeo, per migliorare le cose? E Sofia?

So di aver sbagliato in passato. Voglio ripartire nel migliore dei modi , dando tutto me stesso al nostro rapporto.

Su cosa deve lavorare lei, Amedeo, per migliorare le cose? E Sofia?

Dovrò migliorare nelle attenzioni. Non devo farle mancare attenzioni. Lei è la donna più importante della mia vita e voglio dimostrarglielo. Sofia probabilmente deve controllare meglio il proprio carattere “fumantino” e impulsivo e, magari, essere più leggera nella vita.

Cosa pensa delle altre coppie, dopo aver conosciuto i fidanzati nel villaggio?

Non mi sento di giudicare nessuno, ogni coppia aveva una storia a sé. Voglio dire solo che ho conosciuto ragazzi splendidi, bravissimi ragazzi.

Ci parli delle single. Chi l’ha capita di più?

Se devo fare un nome dico Adelaide. Una ragazza genuina, acqua e sapone. Mi sono confrontato con lei, ho trascorso giornate piacevoli e spensierate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *